Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy

Panfocaccia con prosciutto e fontina

Ricetta realizzata da: ZERO-GLU

  • tempo 2 ore e 26 minuti
  • author
  • apparence Ciabatte
  • farina Senza glutine
  • 2
  • doratura scura
Fotolia_63428202_Web

Ingredienti

  • 280 g acqua
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 20 g olio di oliva extravergine
  • 300 g farina SCHAR – Mix B
  • 6 g sale
  • 4 fette prosciutto cotto
  • 100 g fontina o altro formaggio tagliato a listarelle

Esecuzione

Inserire l’acqua ed il lievito sbriciolato nel contenitore PAGNOTTA e, dopo un paio di minuti, aggiungere nell’ordine indicato i restanti ingredienti, tranne il sale. Selezionare il programma 2, il livello di doratura SCURA ed il tipo di contenitore CIABATTA, dopodiché premere il tasto START.La macchina inizia ad impastare per 16 minuti: aggiungere il sale dopo un paio di minuti. A circa metà impasto verificarne la consistenza, che deve risultare morbida e simile a quella del gelato: se troppo liquido aggiungerefarina, se troppo asciutto aggiungere acqua.Dopo 1 ora e 16 minuti, al segnale della macchina (10 BIP), estrarre l’impasto e, con l’aiuto di una spatola, incorporare eventualmente la farina necessaria per renderlo più facile da lavorare. Con un mattarello formare due grandi rettangoli sopra i quali stendere il prosciutto cotto ed il formaggio. Arrotolare e trasferire nei due contenitori CIABATTA, precedentemente unti con abbondante olio di oliva. Spennellare con un mix di acqua, olio e sale. Appoggiare gli accessori nell’apposito supporto, inserirlo nella macchina e premere il tasto MENU.Alla fine del programma, estrarre le focacce dai contenitori entro pochi minuti e appoggiarle su una griglia per farle raffreddare.

Suggerimenti

Tagliare il pane a fette spesse e riscaldarlo leggermente prima di mangiarlo. Un pane ricco, appetitoso e molto apprezzato dai bambini.  

La tua area personale

x

oppure Registrati