Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy

Pagnotta di farro agli aromi con lievito madre

Ricetta realizzata da: ZERO-GLU

  • tempo 6 ore e 17 minuti
  • author
  • apparence Pagnotta
  • farina Dietetiche
  • 12
  • doratura media
Cuore_aromi

Ingredienti

  • 340 g acqua
  • 500 g farina di farro - Molino Vigevano
  • 15 g lievito madre di farro in polvere
  • Antico Molino Rosso
  • 15 g olio di oliva extravergine
  • 10 g sale
  • Durante l’ultima lievitazione:
  • 150 g aromi misti (basilico,prezzemolo,
  • rosmarino)
  • 20 g pinoli
  • 50 g pecorino

Esecuzione

Inserire tutti gli ingredienti, tranne il sale, nel contenitore PAGNOTTA, nell’ordine indicato. Selezionare il programma 12, il livello di doratura desiderato e premere il tasto START. La macchina inizia ad impastare per 18 minuti: aggiungere il sale dopo un paio di minuti. A circa metà impasto verificarne la consistenza, che deve risultare soda ed elastica: se troppo liquido aggiungere farina, se troppo asciutto aggiungere acqua. Dopo circa 3 ore e 30 minuti dall’avvio, poco prima che inizi l’ultima, estrarre l’impasto e stenderlo con il mattarello a forma di rettangolo (sul display compare un tempo residuo pari a 2:40 per doratura chiara, 2:46 per doratura media o 2:54 per doratura scura). Mettere gli aromi tritati, i pinoli ed il formaggio nella parte centrale e chiuderlo a portafoglio, sigillando bene i bordi. Trasferire l’impasto nel contenitore PAGNOTTA, dopo aver estratto le pale mescolatrici. Alla fine del programma, estrarre il pane dal contenitore entro pochi minuti. Appoggiarlo su una griglia e farlo raffreddare completamente prima di affettarlo.

Suggerimenti

Con la farina di farro utilizzare sempre il lievito madre in polvere di farro. È possibile sostituire gli aromi con del pesto per un pane altrettanto stuzzicante.

La tua area personale

x

oppure Registrati